Il supremo interesse dei minori garantisce la permanenza regolare dei genitori in Italia Due decreti del Tribunale per i Minorenni di Milano

Notizie

Due interessanti decreti con il quale il Tribunale per i Minorenni di Milano ha autorizzato, in base all’ex articolo 31 comma 3 del D.Lgs 286/98, la permanenza dei genitori in Italia, richiamando gli ormai consolidati principi giurisprudenziali in materia, a tutela del “supremo interesse dei e delle minori” , ovvero del percorso di crescita e di integrazione sul territorio nazionale intrapreso dai figli.

Nel primo caso il Giudice ha autorizzato il padre, convivente con moglie e le due figlie minori nate in Italia, a permanere in Italia per anni 2, specificando che il permesso di soggiorno potrà consentire attività lavorativa e iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale

Tribunale per i Minorenni di Milano, decreto del 3 settembre 2018

Nel secondo caso viene concessa autorizzazione alla permanenza per anni 2 alla madre albanese di minore con gravi problemi di salute.

Tribunale per i Minorenni di Milano, decreto del 26 novembre 2018

[Fonte: Meltingpot – 12 dicembre 2018]

Lascia un commento