Sconfinamenti

Ai confini dell’accoglienza

“Senza dimora” in attesa che qualcuno si accorga anche di loro!

ai-confini-dell-accoglienza
Foto: Antonio De Matteo

Disperazione e gesti estremi nella giungla di Dunkerque

Nella notte tra il 7 e l 8 novembre 2020 un migrante da tempo in attesa di trovare l occasione per attraversare la Manica e raggiungere la tanto agognata Inghilterra, preso dalla disperazione per i vari tentativi falliti, ha provato a suicidarsi legando una corda ad un albero e lasciarsi penzolare. Fortunatamente alcuni suoi compagni di sventura sono riusciti ad intervenire in tempo… Ora sta bene!

Foto realizzata da Bilal (Migrante di origine irachena, anch’egli in attesa di lasciare la giungla di Dunkerque)